William Vasile

Quando il campione olimpico di nuoto Domenico Fioravanti premiò William Vasile al termine di una gara, una molla scattò nel giovane talento sanmaurese tesserato per la Sisport Fiat Torino. Provare a raggiungere i suoi livelli o comunque continuare a mettere in bacheca medaglie d’oro, le più ambite in qualsiasi disciplina sportiva. E di ori Vasile, classe 2000, ne ha già collezionati tantissimi nella sua carriera, in Piemonte e non solo. Stiamo parlando di un giovanissimo nuotatore che ha tutte le carte in regola per emergere. Un’attività frenetica quella di William, affatto spaventato dai sacrifici da compiere in allenamento per presentarsi alle tante gare e poter lottare sempre per le posizioni di vertice. Basta prendere in esame i suoi impegni nei primi mesi del 2014 per rendersi conto del valore di questo atleta: Coppa Rio Winter Edition, Trofeo G.S. Aragno “I Delfini”, Campionato Regionale Invernale di Categoria Ragazzi, Criteria Nazionali Giovanili, Trofeo “I Delfini”, 4° Trofeo Sisport, 7° Trofeo Città del Tricolore, Campionato Nazionale a Squadre Ragazzi, Campionato Regionale Assoluto Estivo, Swimming Cup 2014, Campionato Regionale Estivo di Categoria e Campionati Italiani Giovanili. Quest’anno William ha migliorato molti suoi personali e ha saputo portare in alto in più occasioni il nome della Sisport Fiat, gareggiando spesso fianco a fianco in vasca con atleti più esperti di lui, senza palesare alcun timore reverenziale.

Una menzione speciale, infine, va spesa per il cospicuo bottino conquistato dal sanmaurese ai Campionati Regionali Invernale di Categoria, andati in scena nello scorso mese di marzo al Palazzo del Nuoto di Torino. Un poker di medaglie d’oro tra i Ragazzi (100 metri, 200 metri, 400 metri e 1.500 metri stile libero) e un messaggio chiaro per tutti i suoi rivali: in Piemonte nello stile libero bisogna fare i conti con lui quando in palio c’è la vittoria. A parlare per Vasile è il cronometro.

William Vasile William Vasile

 


Leave a comment