MICHELE PONENTE

Con tenacia e umiltà Michele Ponente si sta ritagliando un ruolo importante nel panorama del calcio dilettantistico piemontese. Classe 1984, il preparatore atletico della prima squadra dell’Urs La Chivasso, militante in Promozione, forma un binomio di successo con l’allenatore Alessandro Giraulo. Laureato in Scienze Motorie con la triennale conseguita nel 2007 e la specialistica ottenuta nel 2010 con indirizzo Scienze dello Sport e dell’Allenamento, il chivassese vive la prima esperienza da preparatore atletico nella stagione 2006-2007 con gli Amici di Montegiove, formazione di Seconda Categoria allenata da Giraulo. Nell’estate del 2010, il compianto Emilio Bruno, membro del direttivo dell’Urs La Chivasso, lo chiama in biancorosso su suggerimento del solito Giraulo, allora responsabile del settore giovanile all’Ettore Pastore, per dare una mano sulla preparazione fisica nelle squadre del vivaio dagli Allievi ai Giovanissimi e, successivamente, anche in prima squadra, ripescata in Promozione. I risultati di prestigio non tardano ad arrivare: vittoria del titolo provinciale con gli Allievi fascia A guidati prima da Marco Gastaldo e dopo da Alessio Nocita nell’annata 2010-2011 e approdo ai Regionali con i Giovanissimi A di Filippo Napoli nella stagione seguente. Nell’estate del 2012 Roberto D’Urzo, responsabile del settore giovanile del Brandizzo, chiama Ponente in biancoverde per fargli seguire le squadre Giovanissimi e Allievi e il titolo provinciale messo al sicuro dagli Allievi Fascia A di Diego Protto è l’ennesima bella soddisfazione. L’avvento di Giraulo sulla panchina del Montanaro di Prima Categoria nell’ottobre 2012 consente al preparatore atletico di assicurarsi una chiamata in Strada Vallo, ma è nell’estate del 2013 che vengono gettate le fondamenta per un’esperienza professionale indimenticabile. Giraulo torna all’Urs La Chivasso per allenare la prima squadra e chiama con sé Ponente. Il risultato? L’undici biancorosso vola sui campi di tutto il Piemonte, trionfando nel campionato di Prima Categoria e riscrivendo il libro dei record, con 77 punti collezionati sui 90 disponibili, 18 vittorie consecutive e primo posto matematico a 5 giornate dalla conclusione della stagione. La conferma di Michele all’Urs La Chivasso è d’obbligo per una nuova avventura in Promozione.

Il suo sogno? Arrivare tra i professionisti e vivere di sport: con passione, determinazione e sacrifici, l’augurio è che si possa un giorno avverare.

Michele Ponente Michele Ponente


Leave a comment