LORENZO MOTTINO

Il Canavese da sempre è terra di podisti. Uno tra questi è certamente Lorenzo Mottino. Chivassese classe 1989, si sta ritagliando uno spazio importante a livello regionale con risultati eccellenti. La carriera agonistica di Mottino, laureato Suism, si snoda con i colori del Gruppo Sportivi Chivassesi e della Polisportiva Moncrivellese. Con la società biancorossa fa tutta la trafila delle categoria giovanile e inizia a mettersi in mostra ottenendo ottimi risultati. Tra vittorie e piazzamenti sul podio arriva ben presto a gareggiare con i Senior e si mette subito in evidenza mantenendo un trend da primissimi posti davvero eccezionale. Nel 2008 conquista la classifica finale della categoria M1 del Circuito Axa Assicurazioni (cinque gare) al termine di un appassionante duello con Davide Brunetti del Gaglianico. Il 2010 lo vede vincitore di categoria del “Cross di Moncrivello” e terzo nella “Par ja stra ‘d Muncravel” mentre nel 2011 raccoglie la piazza d’onore nella “Corri a Olcenengo” e la medaglia di bronzo nella “Corsa delle Pesche” a Borgo d’Ale. Nel 2012 è terzo assoluto nella “Par la stra di Runc”. Nel 2013 si piazza terzo sia nella “Correndo tra le Vigne” ad Albiano sia nel “Trofeo 7 Torri”, gara a squadre alla quale partecipa con Mariano Amico e Jacopo Simone.  Nel 2014 mette la propria firma nella “Correndo tra le vigne” ad Albiano precedendo Alessandro Boschis, portacolori del Club Rivera ed il compagno di squadra Mariano Amico. Mottino sale anche sul secondo gradino del podio del “Cross di Moncrivello” e si piazza terzo nella “Staffetta Bairese”. Un altro argento arriva nel Campionato Piemontese Staffette nella 200+400+600+800 gareggiando con Stefano Modafferi, Simone Matera e Umberto Baracchi. Il 2015 è iniziato con un ottimo sesto posto nel “Cross di Moncrivello” in un appuntamento che ha raccolto in gara tutti i migliori atleti piemontesi e valido come prova del Campionato Regionale e Canavesano Uisp. La certezza è una: nei prossimi appuntamenti della stagione, Mottino continuerà ad essere uno dei protagonisti principali.

lorenzo mottino a sinistra lorenzo mottino a sinistra


Leave a comment