LAURA LIANTONIO

Il settore giovanile della Volley Fortitudo negli anni ha sfornato giocatrici che hanno attraversato il panorama pallavolistico piemontese lasciando il segno. Negli ultimi anni la generazione che ha fatto vedere le cose migliori è stata quella del 90′-91′. Proprio nel 1990 è nata Laura Liantonio, pallavolista chivassese che ha iniziato a dar sfogo alla propria passione nel 2002 sulle orme della sorella Sara, anche lei con un passato fortitudino. Con un sorriso illuminante e con un grande talento per il disegno artistico, fin da subito fa vedere di saperci fare sotto rete, soprattutto nel ruolo di banda. Fa tutta la trafila del settore giovanile migliorando anno dopo anno e diventando uno dei punti di forza delle varie “Under”. Nel 2008 la società gialloverde, dopo i fasti della serie B, costruisce una Prima Divisione farcita di giovani provenienti dal settore giovanili che asfalta la concorrenza e conquista la promozione in serie D allenate da Fausto Fiore. Tra queste c’è proprio Liantonio che disputa una stagione superlativa andando sempre in doppia cifra e trascinando le compagne con la sua grinta. Il debutto nei campionati regionali è più che positivo. Sempre sotto la guida di Fiore gioca con continuità sfiorando anche in un paio di stagioni l’accesso ai playoff validi per la promozione in serie C. Da grande appassionata di volley d’estate non si lascia scappare l’occasione di prendere parte ai vari tornei di beach sparsi nella zona che animano le serate nei mesi di giugno e luglio. Nell’estate del 2013 cambia per la prima volta i colori della “seconda pelle” e indossa la maglia della Finimpianti Rivarolo Volley, sempre in D, giocando un buono torneo e scendendo in campo anche nel ruolo di libero in alcune circostanze. Da questa stagione milita nella Pallavolo Montalto Dora, compagine che lotta per le posizioni di vertici della classifica e ha grandi ambizioni. Che sia davvero l’anno buono per strizzare l’occhio alla serie C?

Laura Liantonio Laura Liantonio


Leave a comment